Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Canemucco’ Category

Il mio amico Stefano in una mail mi ha chiesto: «Cos’è quella roba che hai attaccata alla faccia?» panico «dove si compra?».

Ah ecco.

Da tanto se ne parlava che anch’io sono caduto nella trappola di dare per scontato che tutti sapessero, di farmi fregare dall’idea (falsa) che la rete che frequento abbia una consistenza numerica significativa. Mi ero già dimenticato l’illusione che Ignazio Marino valesse il 45% alle primarie…

Allora spiego: Canemucco è all’apparenza un coso di carta colorata, senza numeri di pagina, con dentro un fumetto e alcuni racconti. Si apprezza subito l’ottima scelta del formato, l’odore delle pagine inchiostrate a mano da bambini della borghesia wasp di Park Avenue (noi si sfrutta solo l’upper society) e il prezzo contenuto: soltanto 4,50 € per 100 tavole a colori: a meno trovi solo le copie della Costituzione destinate al macero.

Se poi però lo leggi, centellinandolo magari, ché Makkox per un mensile ci lavora dei mesi, scopri un tratto e una storia che vanno a ficcarsi dritti dritti nel cuore di quella modernità che oggi manca quasi totalmente nel panorama editoriale italiano. E non solo nel fumetto. E allora godi, godi parecchio.

Poi ci sono dei racconti. Il mio, fichissimo, e quello di altri tizi che non ho letto. Dovevo scrivere questo post, non ho tempo per fare tutto.

Un ringraziamento, serio, ad Antonio Sofi, perché negli ultimi 5 anni non mi ha mai tolto il saluto. E non è poco. Grazie anche a Santa, lei sa perché.

Tutte le informazioni che vi servono le trovate qui.

Read Full Post »